Cultura

Persone per le persone

 

Raggiungere un quarto di secolo di storia e di lavoro, ha costituito per noi, soci della cooperativa, l’occasione per un confronto e una riflessione su quello che ha significato – a venticinque anni dalla nascita di Chronos – il lavoro sociale, l’occuparsi di altri, l’essere persone che lavorano con e per altre persone. Anni pieni, ricchi di persone, di fatti, di impegno, di progetti e idee che sono germogliati, cresciuti, diventati realtà. Questo libro ha voluto esserne testimonianza.


Guarda alcune pagine


Fotoromanzo

 

Il fotoromanzo “Grand Hotel Felix” nasce come opera unica del laboratorio di comunicazione visiva del Progetto Onda. Tale Progetto è un servizio diurno della Cooperativa Sociale Chronos rivolto a disabili ultraquattordicenni. E’ operante sul territorio di Rivoli e si caratterizza per la sua flessibilità ed apertura attività sempre diverse. Questa esperienza ha permesso al gruppo dei partecipanti di relazionarsi in contesti nuovi, con risorse diverse e significativa complicità nella creazione di questa pubblicazione.

Guarda alcune pagine


Arte e D’altro

Il libro “Arte e D’altro” è una raccolta di opere realizzate da persone disabili per le quali lavoriamo. Il fine di questa pubblicazione ha per scopo quello di offrire uno sguardo “diverso” sul mondo della disabilità, dove l’espressione artistica diventa strumento che libera da filtri e barriere, che permette alle persone di esprimere la propria unicità, la normalità nella diversità, creando “arte pura” che non vuole essere soltanto elogio del dolore e della diversità ma soprattutto affermazione del proprio esistere.

Guarda alcune pagine


Felix 15

Felix è una Comunità alloggio per persone disabili che ha sede in una storica villa nei pressi del centro storico di Rivoli. Nel 2011 ha compiuto quindici anni di vita e questo libro ha voluto essere un modo per rendere infinito un momento, nella speranza che costituisca una delle tante tappe di un percorso che mai dovrà rinunciare ai valori di solidarietà e rispetto che hanno ispirato la sua nascita.

Guarda alcune pagine


Italia 150

In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia ci è sembrato doveroso dar voce alle persone di cui abbiamo cura e che affianchiamo nelle nostre Comunità e nei nostri Servizi. Persone portatrici di vicende, avvenimenti, eventi anch’essi testimonianza di un percorso che ha portato all’Italia di oggi. Attraverso disegni, definizioni, dipinti e pensieri emerge un’ Italia talvolta un po’ lontana da quella delle grandi mostre e dei grandi raduni, ma ugualmente importante e significativa. Un’Italia fatta di piccole grandi storie personali ma anche di canzoni, di dialetti, di ricette, di profumi, di rabbie, di nostalgie e di sentimenti. Un’Italia che affiora obliquamente, attraverso un punto di vista eccentrico, talvolta bizzarro o stravagante, ma genuino e vero, che rivela comunque il senso di appartenenza alla nostra comunità sociale.

Guarda alcune pagine


Chronos 30

Nel 2012 la nostra Cooperativa ha compiuto trenta anni e questo traguardo ha costituito per noi soci motivo di orgoglio. Perché trenta anni rappresentano l’età adulta e della maturazione, l’età del completamento e del consolidamento delle scelte fatte negli anni precedenti. Perché sono stati anni pieni di impegno, di passione, di coraggio, di idee, di progetti. Perché ci ha accompagnato la consapevolezza di essere portatori di una idea di società civile che agisce in nome del rispetto della persona e della sua dignità.

Guarda alcune pagine


Dizionario delle Voci Sommerse

Il progetto “Dizionario delle voci sommerse” è frutto di una collaborazione tra il Consorzio Riso, per tramite della consociata cooperativa Chronos, con l’istituto “Bodoni Paravia” di Torino. Con questo lavoro abbiamo cercato di dare voce e visibilità alle persone che, per vari motivi, vivono e percepiscono la vita e le sue manifestazioni da una prospettiva “differente” rispetto a quella usuale.